L’atto esteriore dev’essere accompagnato da quello interiore

 

 

 

Poco o nulla vale imporsi delle privazioni corporali, se poi non si sa rinunciare ai propri interessi per favorire e rispettare quelli del prossimo, sopportando pazientemente i torti ricevuti.

P. Gabriele di S. M. Maddalena

Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...