Rifugiati in Me

 

 

 

Taci sempre quando ti accorgi che il tuo interno è scon­volto. Le tue malinconie sono prodotte dal tuo amor proprio. Che tu ne senta le punture, è naturale; ma Io vorrei che subi­to ricorressi a Me, facendomi dono dell’umiliazione subita e della confusione che ne è derivata.

Gesù ad un’anima

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Gesù. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...