Particolare predicazione del Regno dei Cieli da parte di Gesù

 

 

 

Ecco il rimprovero di chi vuol bene a Gesù: “Nessuno agisce di nascosto, se vuol essere riconosciuto pubblicamente. Se fai tali cose, manifestati al mondo” (Gv 7,4). Lui invece sembra che metta la lampada sotto il moggio per spegnerla, o sotto il letto per nasconderla! Perchè si sottrae quando tutti Lo cercano, non sa approfittare delle occasioni, non usa dei Suoi poteri, proibisce ai guariti di fargli propaganda, e fa tacere gli spiriti che rivelano la Sua divinità? Gesù sta sbagliando tattica! Pietro si sente in dovere di diglierLo (Mc 1,36 s / 8,32). Tutte queste tentazioni si profilarono nette ai Suoi occhi già nella luce accecante del deserto, e già da allora sa che vengono dal demonio!
Per Gesù, il problema del Regno non è avere rilevanza, ma conservare l’identità. La candela non deve preoccuparsi di illuminare: brucia, e per questo illumina.

P. Silvano Fausti S. J.
Holy Cards

Questa voce è stata pubblicata in Parola di Dio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...